Tor Browser utilizza la rete Tor per proteggere la tua privacy e anonimato. L'utilizzo della rete Tor ha due caratteristiche principali:

  • Il tuo provider di servizi internet, e chiunque sorvegli localmente la tua connessione, non sarà in grado di tener traccia della tua attività on-line, inclusi i nomi e gli indirizzi dei siti che visiti.

  • Gli operatori dei siti internet e dei servizi che utilizzi, e chiunque li controlli, vedranno una connessione in entrata dalla rete Tor invece del tuo indirizzo internet reale (IP), e non sapranno la tua identità a meno che tu non intenda identificarti esplicitamente.

In più, il browser Tor è progettato per evitare che i siti raccolgano le tue "impronte digitali" o ti identifichino in base alla configurazione del tuo browser.

Per default, il browser Tor non tiene traccia della cronologia. I cookie sono validi solo per la singola sessione di navigazione (fino a che non si chiude il Browser o è richiesta una Nuova identità).

HOW TOR WORKS

Tor è una rete di tunnel virtuali che permette di migliorare la privacy e la sicurezza in rete. Tor agisce inviando il tuo traffico attraverso tre server scelti a caso (anche noti come relay) nella rete Tor. Sarà quindi l'ultimo relay del circuito (detto "relay d'uscita") a inviare il traffico sulla rete pubblica.

Come funziona Tor

L'immagine qui sopra rappresenta un utente che visita diversi siti web attraverso Tor. I monitor verdi rappresentano dei relay nel network Tor, mentre le tre chiavi rappresentano i tunnel crittografici tra l'utente e ogni relay.